dietosofia

Il bisogno di pane, la sete di conoscenza, la voglia di felicità … dietosofia @ gmail.com

UMAMI: il quinto gusto

L’umami è stato scoperto in Giappone dal dr. Ikeda che nel 1908 isolò il Glutammato e lo indicò come fonte di sapore di un brodo tipico giapponese preparato con le alghe marine Konbu, i vegetali che contengono i più alti livelli di glutammato in natura. Visto il grande successo della scoperta di Ikeda, a partire dal 1909 venne commercializzato in Giappone il sale di sodio del glutammato, il Monosodio L-Glutammato (MSG), da utilizzare semplicemente come condimento, proprio come il sale da cucina (NaCl) e lo zucchero.

Il Parmiggiano Reggiano presenta un contenuto totale di aminoacidi liberi pari a 8457 mg/100 gr di cui 1200-1600 mg/100 gr sono rappresentati da acido glutammico.

Glutammato Monosodico

umami.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 aprile 2012 da in alghe, curiosità, F. stagionati, Formaggi, scienza con tag , .

Navigazione

aprile: 2012
L M M G V S D
« Mar    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 6 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: